Leggere le patografie
Laboratorio tra libroterapia e medicina narrativa 

"La malattia è il lato notturno della vita"

Susan Sontag

A chi è rivolto il laboratorio: a tutti, sia in presenza che online. In forma gruppale o individuale.
E' possibile attivare laboratori riservati per equipe mediche.

 

Metodo e obiettivi:
Come leggere le patografie? Ha senso approcciarle da un punto di vista letterario o richiedono un approfondimento diverso da parte del lettore?
Il laboratorio sarà un allenamento alla lettura del materiale patografico ed una immersione nell'approccio della medicina narrativa.

 

Per tutte le informazioni: info@rachelebindi.it

pagina medicina narrativa-2.png